Ecco ad una nuova guida che speriamo aiuterà il lettore a recuperare i propri files cancellati da Android.

Per procedere con tranquillità e sicurezza è sufficiente affidarsi ad un software gratuito chiamato Recuva (ma ce ne sono molti altri in circolazione) l’applicativo in poco tempo si occuperà di scansionerà la memoria del vostro smartphone tentando di recuperare i dati persi.

Indichiamo di seguito la procedura da seguire:

  • Fare un backup dei propri dati (attuali) onde evitare che durante l’uso di Recuva vengano danneggiati.
  • Scaricate  (da questo link: http://bit.ly/1ho3dVN ) ed installare Recuva sul vostro personal computer
  • Collegate lo smartphone al computer tramite un cavo USB.
  • Lanciare Recuva e seguire gli spet indicati iniziale attraverso i quali dovrete impostare le vostre scelte (es. quali files recuperare)
  • Selezionate il vostro smartphone (che appare in esplora risorse come unità esterna)
  • Avviate la scansione.

Una volta terminata la scansione selezionate i file (talvolta non è disponibile l’anteprima) e premete il tasto Recupera.

Un suggerimento prima di spostarli sul vostro dispositivo salvateli sul vostro computer.

Pino Lazzara

My passion for electronics approached myself to computer, knowing it as a fundamental job instrument and as extraordinary means of connection among different people and of transmission and diffusion of news as well.